↑ Return to Photogallery

32° TROFEO CITTA’ DI CODOGNO 17 MARZO 2019

GRUPPO 2

gruppo-2

 

 

 

 

 

 

 

 

Da sinistra: il Presidente del TSN Codogno Cav. Giorgio Prandini, il 1° classificato Jurin Frigeri e il 3° classificato Enrico Arenzi premiati dall’On. Guido Guidesi.

***************************************************************************************************************************

GRUPPO 6

gr-6

 

 

 

 

 

 

 

 

Da sinistra: il 2° classificato Enrico Arenzi, il 1° classificato Marco Salvatori e il 2° classificato Gabriele Ferretti.

***************************************************************************************************************************

GRUPPO 8

 

gr-8

 

 

 

 

 

 

 

 

Da sinistra: il Cav. Giorgio Prandini, il 2° classificato Sergio Zazzera, il 1° classificato Andrea Ziliani, il 3° classificato Claudio Rosi e il Consigliere del Comune di Codogno Luigi Bassi.

***************************************************************************************************************************

GRUPPO 9

 

gr-9

 

 

 

 

 

 

 

 

Da sinistra: il Cav. Giorgio Prandini, il 2° classificato Claudio Rosi, il 1° classificato Enrico Arenzi e il Maresciallo Luogotenente Valter Pescarmona.

***************************************************************************************************************************

TROFEI GRUPPI 8 + 9

trofeo-codogno-e-89

 

 

 

 

 

 

 

 

Da sinistra: Il Cav. Giorgio Prandini, il vincitore di entrambi i Trofei Enrico Arenzi e il Presidente della Provincia di Lodi Francesco Passerini.

************************************************************************************************************************

ESTRAZIONE CARABINA OFFERTA DALL’ARMERIA LUGLI

 

foto-sorteggio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da sinistra:  il Maresciallo Aiutante Natale Gaudesi, il Cons. Luigi Bassi, il Sindaco del Comune di Codogno Francesco Passerini, il vincitore Giovanni Sala, il Presidente Cav. Giorgio Prandini, l’Onorevole Guido Guidesi e il M.llo Luogotenente Valter Pescarmona.